TRUCCO WATERPROOF: COME RIMUOVERLO

Home » Fashion & Beauty » TRUCCO WATERPROOF: COME RIMUOVERLO

TRUCCO WATERPROOF: COME RIMUOVERLO

Buongiorno Pinkyne!!!

Oggi ho deciso di parlare un pò di makeup, o meglio, di come rimuovere il trucco waterproof in 4 diverse maniere.

1. Prodotti bifasici

prodotti bifasici si trovano in commercio e sono pensati proprio per togliere il trucco waterproof; costituiti da molecole acquose e oleiche, poco aggressivi soprattutto per la pelle sensibile, sono capaci di sciogliere il trucco, soprattutto degli occhi. Non vi consiglio un marchio preciso, ne ho provati diversi e hanno sempre fatto il loro lavoro 😉

2. Olio d’oliva

3. Olio di mandorle

4. Olio di cocco

Tutti questi oli vanno utilizzati applicandoli su un dischetto di cotone passato sugli occhi/viso senza strofinare, ma tamponando e lasciando agire il prodotto per qualche istante: come per magia il trucco sparirà e avrete la parte trattata bella morbida e idratata.

Altro piccolo consiglio che voglio darvi è che se volete rigenerare la pelle del viso, al termine dello struccaggio usate l’acqua alle rose (o un tonico): sentirete che sensazione di freschezza! Una volta fatto ciò mai dimenticare di proteggere la pelle con la vostra crema notte/siero.

Importantissimo: mai andare a dormire con il trucco, rimuoverlo sempre!!!! Lo so, può capitare di fare tardi, di non avere voglia, ma fatelo per il vostro bene, per la vostra salute; credetemi che vi sentirete più leggere, fresche, pulite e rigenerate una volta che il vostro viso sarà al naturale e libero da ogni prodotto di bellezza!

Voi quale metodo utilizzate? Con quale vi trovate meglio?

Io mi trovo benissimo con i prodotti bifasici che con una sola passata mi rimuovono facilmente anche i trucchi più intensi e resistenti.

A presto

Valentina